Aterosclerosi: causa, sintomi e trattamento

Sappiamo che la Fibrillazione Atriale (d’ora in avanti FA) è l’aritmia di più facile riscontro nella pratica medica e la più difficile da trattare farmacologicamente.

Aterosclerosi: causa, sintomi e trattamento

Giugno 26, 2024 by nimda0
aterosclerosi-1.jpg

Che cos’è l’aterosclerosi?

L’aterosclerosi, spesso chiamata aterosclerosi nel linguaggio comune, è una condizione in cui le pareti arteriose si irrigidiscono a causa dell’accumulo di calcio, colesterolo, cellule infiammatorie e materiale fibrotico. Questo accumulo porta alla formazione di placche che possono ridurre o bloccare il flusso sanguigno, aumentando il rischio di trombosi e interruzione completa del flusso con possibili gravi conseguenze.

Cause dell’aterosclerosi

Sebbene associata all’invecchiamento, l’aterosclerosi può essere influenzata anche da altri fattori quali elevati livelli di colesterolo, ipertensione, fumo, diabete e una predisposizione genetica. Anche uno stile di vita poco salutare, caratterizzato da una dieta ricca di grassi, eccesso alcolico, scarsa attività fisica e sovrappeso, può contribuire allo sviluppo precoce di questa patologia.

Sintomi dell’aterosclerosi

Generalmente, l’aterosclerosi non mostra sintomi fino a che non limita significativamente il flusso sanguigno. La sintomatologia varia in base alla localizzazione delle placche e può manifestarsi con dolori toracici, difficoltà respiratorie, ictus, problemi intestinali e renali o claudicatio (dolore agli arti) dovuto a ridotto apporto di sangue.

Prevenzione dell’aterosclerosi

Adottare uno stile di vita sano è essenziale per prevenire l’insorgenza dell’aterosclerosi. Ciò include mantenere una dieta bilanciata, povera di grassi animali, smettere di fumare, limitare l’alcool e praticare regolare attività fisica.

Diagnosi

La diagnosi di aterosclerosi può essere difficile da attuare inizialmente, dato che non sono sempre presenti segnali evidenti. Tuttavia, tecniche come l’eco-doppler, l’angiografia, e gli studi angio RM e TC possono rivelare il restringimento delle arterie.

Trattamento

Il trattamento dell’aterosclerosi include la correzione dei fattori di rischio cardiovascolare e modifiche allo stile di vita. La dieta dovrebbe evitare cibi ad alto contenuto di grassi saturi e l’esercizio fisico dovrebbe essere una componente regolare della routine quotidiana. Quando necessario, il medico può prescrivere farmaci per controllare il colesterolo, la pressione sanguigna o il diabete e prevenire la progressione della malattia.

In casi più gravi, possono essere necessari trattamenti invasivi come l’angioplastica con stent, l’endoarteriectomia, o procedure di bypass per ripristinare il corretto flusso sanguigno. Farmaci trombolitici possono essere utilizzati per sciogliere coaguli già formati.

Conclusioni

L’aterosclerosi è una delle principali cause di malattia cardiovascolare a livello mondiale e richiede un impegno consapevole verso uno stile di vita più salutare per la sua prevenzione e gestione. Comprendere i fattori di rischio e seguire le raccomandazioni mediche può significativamente diminuire il rischio di complicazioni severe associate a questa condizione patologica


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




CURIAMO, POSSIAMO





CURIAMO, POSSIAMO